PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

I followed you

I followed you, my friend
across the roads
full of people in a hurry
I checked the soul
the body
the absent glance
of someone near next tome.
I found you
how many time I said
taking my holiness away
my (loyal) faithful away,
and I stay to think
about your eyes colour,
the faithfulness of your gestures,
a moment of peace.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Chira il 18/02/2014 19:55
    Chissà quante volte hai desiderato quel momento di pace... anche se forse tardi ma alla fine hai visto. Spesso capita anche a me di desiderare rincontrare qualcuno, magari solo per un attimo, solo per un attimo far scomparire le distanze e le cose incomprese per ritrovare un po' di pace. Ma mi vai a scrivere in inglese dove non capisco nulla?! Siculoooooooooooooo capisco e italiano. Bellissima Salvatore e meno male hai tradotto.
    Chiara
  • salvatore maurici il 18/02/2014 10:44
    Ti ho ritrovato

    Ti ho seguito,
    attraverso strade
    piene di gente frettolosa
    Ho visto la tua anima
    il corpo stanco
    lo sguardo assente
    di qualcuno vicino alla fine.
    Ti ho trovato
    quante volte l'ho detto
    seguendo la mia inutile strada
    lontana mi appari,
    e rimango a pensare,
    vedo il tuo colore degli occhi,
    la fedeltà dei tuoi gesti,
    un momento di pace.

    Hai Ragione, una traduzione stravolge la poesia, ecco la mia. grazie
  • salvatore maurici il 18/02/2014 10:40
    Ti ho ritrovato

    Ti ho seguito,
    attraverso strade
    piene di gente frettolosa
    Ho visto la tua anima
    il corpo
    lo sguardo assente
    di qualcuno vicino alla fine.
    Ti ho trovato
    quante volte l'ho detto
    prendendo la mia inutile strada
    lontana mi appati,
    e rimango a pensare
    vedo il tuo colore degli occhi,
    la fedeltà dei tuoi gesti,
    un momento di pace.
  • anna marinelli il 18/02/2014 07:27
    volevo farmi tradurre il testo con il traduttore di Google ma poi ho pensato che si sarebbe rovinato... perché Google fa traduzioni terribili! Ciao!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0