PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Irrealtà

Vorrei avere mille motivi
vorrei avere mille ragioni
per poter capire
per poter comprendere
ma tutto finisce
per farmi impazzire.

Illusioni irreali
paradisi artificiali
falsa beatitudine
falso coraggio
e nel risveglio
un mondo reale

L'inferno, il disagio
la paura
mi scopro un vigliacco
in un mondo
dove nessuno
riesce a capirmi
dove non capisco nessuno.

Vorrei avere mille motivi
mille ragioni
per potermi comprendere
per potermi capire.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Anonimo il 29/07/2010 17:35
    Si comprende perfettamente il tuo disagio. Spesso capita di non sentirci bene nè in noi stessi, nè col mondo intero.. Un abbraccio...
  • Anonimo il 09/01/2010 00:29
    Piaciuta
  • Matteo Sardelli il 09/02/2006 00:41
    Mi è piaciuta molto questa poesia. Esprime perfettamente sensazioni che (ahimè sono molto frequenti nell'animo umano. Complimenti all'autore!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0