PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Amore è

Null'altro vorrei
se non quell'abbraccio
che caldo alla sera
m'infonde coraggio.

"Sa domo" mi attende,
col suo focolare
mi scalda mi ascolta,
mi fa riposare.

L'amore in famiglia
per molti desueto
non conta più nulla
perché obsoleto.

Ma cosa rimane
nel nostro patire:
del letto il calore
non deve finire.

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Alessandro il 18/02/2014 23:01
    Si notano rimandi a un nido pascoliano. Piaciuta
  • loretta margherita citarei il 18/02/2014 18:13
    bella e profonda poesia brava marinella tvb
  • Chira il 18/02/2014 18:01
    Sa di amore, di affetti, di cose semplici ma durature. "Sa domo" in sardo è una gemma incastonata a sottolineare "quella" famiglia e a far immaginare la tua terra. Piaciuta moltissimo!
    Chiara

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0