username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Seduto sotto l'albero

Crescono insieme
le radici e i pensieri
le foglie gialle
e i capelli bianchi
i rami e la nostalgia.
La magia dei fiori
annebbia la tristezza
la spada del sole
invita gli amanti
il cuore della notte
spezza l'allegria.
Seduto sotto l'albero
profuma la speranza
e il destino
non vale
la mia fantasia.

 

0
3 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 16/01/2015 12:40
    Condivisa ed apprezzata questa tua meravigliosa!
  • Rocco Michele LETTINI il 23/02/2014 12:37
    Un verseggio che prende l'attento lettore... tanti si ritrovano nel tuo saggio poetar...

3 commenti:

  • loretta margherita citarei il 23/02/2014 19:12
    piaciutissima complimenti
  • gianni castagneri il 23/02/2014 16:03
    bella, molto bella e belli questi "simbolismi"
  • Anonimo il 23/02/2014 12:24
    tanti simboli vitali.. chiusa bellissima... non mi piace la metrica, però

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0