username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Risposte mai avute

Ma
il volume dei tuoi occhi viola
scuriti nella neve d'un presente
distante
è lì a ricordami
di scrivere un dialogo
perché è così che si fa
se non si parla poi con Nessuno.

E i sogni sono caselle di posta
dimenticate
di case in costruzione
piene di lettere desiderate
che vanno oltre l'Ignoto

Mi proteggono queste risposte
mai avute
Con spade dorate tengono a bada
i pensieri più ragionevoli
che confondono tuttavia
l'evidente con l'invisibile

e ogni cosa che passa per la mente
è una zattera sospinta
verso i massi solitari e antichi
che profumano di viole
a primavera.

 

1
4 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Caterina Russotti il 23/02/2014 14:08
    I sogni che vivono in noi... Con risposte che conserviamo nel nostro cuore con la speranza che venga la "primavera" giusta a sciogliere il ghiaccio dei nostri ricordi. Stupenda
  • Rocco Michele LETTINI il 23/02/2014 10:54
    Risposte in trepida attesa? No dolore perpetuo che deturpa il presente... SUBLIME COME SEMPRE ROBERTO... FELICE DOMENICA...

4 commenti:

  • loretta margherita citarei il 23/02/2014 20:11
    risposte nn ricevute e per questo che desideriamo averle, piaciuta
  • francesco contardi il 23/02/2014 16:10
    Tutti noi viviamo di risposte mai avute. sia per problemi grandi che piccoli. Buona domenica Roberto!
  • Sabrina C. P. il 23/02/2014 13:04
    Chi è il tuo autore preferito?... Sembra ispirata... È bellissima!!!! Un abbraccio. Sabrina.
  • Anonimo il 23/02/2014 12:28
    STUPENDA... MERAVIGLIOSA

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0