accedi   |   crea nuovo account

Nuovo abitare

Abitare nuovi vestiti
fissi indietro i resti impietriti,

con al collo a cravatta l'impazienza
appeso nell'armadio socchiuso ho appreso
la luce aperta di un binario in partenza.

Investito di tutto punto
doppio petto doppio cuore il dolce appunto.

Fiducia nelle vene sangue a risacca
schiuma di risa fiera e felice marea non si placa.

 

0
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Caterina Russotti il 24/02/2014 17:29
    Indossare nuovi vestiti... per ricominciare scoprendosi diversi... Più allegri... Quasi a voler buttarsi alle spalle il passato. Davvero bella. Complimenti
  • Vincenzo Capitanucci il 24/02/2014 05:35
    scoprire dentro di sé una nuova via... che conduce verso un doppio di me... più lumnoso..

    Bellissima Simone.. dolce interscambio... di felici mare-è...

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0