PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Meravigliosamente donna

Fin dai tempi delle nonne
storie di tante donne
troppo spesso defraudate
di dignità private
pronte a comprendere
a coprire, soffrire
senza mai reagire.
Silenzi voluti
per uomini mal cresciuti
salvare la famiglia, i figli...

Oggi il rosso dilaga
si allarga sempre più la piaga
un gioco perverso:
"schiaffi e carezze
minacce e tenerezze
custodite nella fortezza
costruita con destrezza.
Si oscura l'universo
addio donna, il paradiso
perde il tuo sorriso!
Fragilità e disistima
crescono a dismisura
aumenta la paura
e sei sola..."

Per te meravigliosa creatura
che hai trovato la forza di reagire
di vivere e non di morire
difendi il trionfar della natura
combatti il seme marcio che distrugge
se alzi il tono il vigliacco fugge...
Senza timore alcuno donna
come nell'immagine della Madonna
schiaccia la testa del serpente
ormai è chiaro "lui" non si pente
mente e mentirà per sempre.

Azzurro e mai più rosso
per te donna il futuro percorso
single o in compagnia
dividi la tua allegria
con chi con amore e affetto
sa coniugare onore e rispetto.

 

2
2 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Caterina Russotti il 24/02/2014 19:03
    Ogni donna merita di essere amata, rispettata. E non picchiata o calpestata nella sua dignità .. Bravissima bellissima poesia.
  • Anonimo il 24/02/2014 08:21
    Un grido disperato di silente sofferenza per amori che sol male fanno e perciò amori non sono
  • Rocco Michele LETTINI il 24/02/2014 06:58
    MERAVIGLIOSAMENTE VERA... IN CUI SI EVINCONO TUTTE LE BATTAGLIE AFFRONTATE CON CORAGGIO E DIGNITA'... FELICE SETTIMANA TERRY...

2 commenti:

  • Maria Teresa il 06/04/2014 17:54
    È un bellissimo inno alle donne, troppo spesso maltrattate e "piegate" dalle tante, troppe malvagità di uomini crudeli.
    Belli anche gli ultimi versi, danno respiro alla speranza.
  • loretta margherita citarei il 24/02/2014 06:56
    giusto! poesia condivisa, brava

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0

- Il video di quest'opera -