accedi   |   crea nuovo account

Solo Amore

Rumore confuso da frastuono
Che si porta una cicala innamorata
Carezze che portano le mani al cielo
Un tonfo in fondo agli occhi
In danze di pensieri
Ascolto dolce il vento dell'anima
Piegata sottile esitazione
Di momenti racchiusi
In palme di mano
Folata di ansimi d'infinito
Che grazia rampicante
S'estende in elevarsi
Dove spunta il sole
Mi liquefò in verità bugiarde
In minime d'attesi
Di temporali che
Cenno no da all'esplosione
Ho soverchiato le orme
Ed ora il segno da
Senso al tempo nuovo
Nella mia via
Si segna e permane
Solo l'amore
Che aguzza e sorpassa
Tutte le cime

 

0
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 26/02/2014 06:14
    Una sequela che emoziona per l'amorevole corredo...

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0