username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Decadenta-mente

Sento quel canto che tuonando deperisce
di quell'ultimo istante prima che inaridisce.
Ascolto il furore di litigi
che nell'oscura notte
echeggiano respiri negli abissi.
Aliena sperasti
in epiloghi e disastri
che di malvagità [scudiera] ne portasti
su voli d'ali
alimentando scempi
solo sogni e dissapori
creasti senza sdegni.
Vana gloria quella che decanta
evanescente,
come lava bianca
terra bruciata
che cancella e svanisce
il suo zoccolo pietoso
rimane e intristisce
d'un coro d'applausi
che senza vergogna appassisce.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

6 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 01/03/2014 22:35
    Buona sera, Casasopra
    mi presento, sono l'unico ed il vero Vannetti Asdrubale. Stamane ho ricevuto un avviso dalla redazione del sito, del quale sono già stato ospite, che conoscendomi per educazione e rispetto, mi informava dei recenti fatti accaduti e dei modi indecenti che lei usa, muovendo i suoi cloni come fossero burattini; facendogli scrivere indecorose volgarità.
    Non è nel mio stile di vita comportarmi come ha fatto lei con il mio nome, usato per scrivere turpiloqui.
    Si ricordi di quanto le ho scritto e non si permetta più di adoperare nomi che non le appartengono: che sono di gente che conduce una vita rispettabile.
    Terrò occupata la mia pagina, affinché nessuno infanghi più la mia dignità.

    Scusate se occupo altri spazi ma devo rendere noto all'intero sito di come si comporta questo autore.
  • Anonimo il 01/03/2014 19:19
    Signora Cavalli,
    mi duole vederla vittima della grossolana bassezza di chi la perseguita con toni da vecchio dongiovanni di provincia. Le consiglierei di destinare le sue forze ad un altro sito, senza dover restare qui dove la mancanza di rispetto gravita morbosamente sulle coscienze. Se vuole denunciarlo, non si faccia scrupoli! Ma non offra il fianco a chi è uno spietato carnefice.
    Auguri per la sua salute e per il suo futuro.
  • Sabrina C. P. il 01/03/2014 12:42
    Tutti i deficienti che scrivono con nick fantasia sono pregati di piantarla a reggere il gioco di chi mi sta incolpando e mettendo in ridicolo... se non lo fate per voi stessi e per me, fatelo per farla pagare a quel mostro di Bellanca. Che venga smascherato. Si diverte da tre anni a torturarmi livido di invidia e rabbia perche non mi puo aveve e mai potra.. Fertmatevi prima che la cosa non sfoci veramente in qualcosa di serio. io non lavoro. Sono malata e fino ad ora non me ne e importato nulla ma ho una famiglia e andro di persona a costo di andarci in carrozzella a smascherare allo staff quel bastardo e tutti quelli come lui.. e non solo rischia una multa. i reati che state compiendo sono penali
  • sılɐɹʇsnɐ snɐʞ il 01/03/2014 09:42
    @ gli zombi ano nimi

    d'altronde si sa che questi emeriti stronzi anonimi non hanno le palle e sono dotati di un forte senso di codardia e vergogna. ed ho ragione a dire che più sono bigotti e più fanno schifo, più predicano e meno razzolano se non nei loro luridi tuguri fangosi.

    spero gli prenda un colpo lì dove sono e gli si paralizzino le zampe... e poi schiattino all'istante...

    che schifo! QUESTI RANTOLI DELL'UMANITà

    PS:
    ma poi, C'è ANCORA QUALCHE DEFICIENTE CHE LI COMMENTA! per prendersi punti al culo!
  • Anonimo il 01/03/2014 08:42
    అర్ధరాత్రి నీలం,
    HO DIMENTICATO DI RICORDARTI CHE SEI UNA GRANDE BALDRACCA!
    Noto che Alessandro ha consolidato la sua opinione nei tuoi confronti...
    Ciao, melamarcia, peppì, vincè, lorè...
  • Anonimo il 28/02/2014 10:30
    Ahahahah! Decadenta-mente...
    Forse la sua mente ha i denti, o è corretto scrivere Decadente-mente?
    Questo lamento è un'invettiva ad un suo nick tra i tanti?
    In Spagna dicono:- CHE PENA!
    Ciao, peppì.

29 commenti:

  • Sabrina C. P. il 02/03/2014 14:28
    ... E non mettete in mezzo Alessandro che è un giovane poeta serio del quale mi fido ciecamente e che non si abbasserebbe mai a queste disgustose bassezze delle quale gli ormai noti vecchi maiali del sito (uomini al 99 per cento).. si nutrono al fine di lucidare la lorò grettezza.
  • Sabrina C. P. il 02/03/2014 14:21
    Penso che vi ricorderete bene il nick di Bellanca "Balena Blu"... Quello che il "Signore" suddetto ha chiuso quando la vite si è stretta troppo e si stava sputtanando (cedetemi un termine migliore)... In quel nick c'erano le stesse boiate che leggete in questo... trattini... frecciate... cadenza..."Stile"... identici... Mi meraviglio che tanta gente che sa, continui a fare finta di niente e addirittura continuare a frequentare questa Balena Blu sapendo benissimo che è una persona che non esiste... Questo attesta anche, oltre al fatto che c'è tanto pressapochismo e tanta malvagità, che fare uso improprio del computer (specie per chi in passato ha fatto uso improprio di "farmaci" vari). procura la pazzia.
  • Sabrina C. P. il 02/03/2014 13:23
    Signor Vannetti Asdrubale. Se avesse a cuore la cosa non avrebbe fatto un'iscrizione per poi andarsene dopo dieci minuti. A questo modo non ha fatto altro che animare ancora di più gli opportunisti che razzolano bene come porci nella confusione degli equivoci diffamando persone che non hanno nessun clone e che alla fine del discorso hanno la passione della poesia e in essa trovano conforto e desiderano frequentare questo sito perchè aldilà di tutto ha delle caratteristiche che lo rendono unico. Io non continuerei a rifare l'iscrizione dopo essermene andata se non avessi un motivo. Purtroppo il mondo è dei malvagi e il mio vecchio nick con tanti amici, centinai di poesie datato 2008 è andato perso. Le mie opere sono in altri siti, nei miei ebook, e nei miei archivi privati. Tuttavia spero ancora in una ripresa di questo sito se non altro per riscattare tutto il fegato marcio (anche se il pannolone per ora lo usa solo il sig Bellanca) che mi sono fatta. Il mio indirizzo e-mail è scavalli2@gmail. com... se vede il mio commento è pregato di contattarmi al più presto.
  • Anonimo il 01/03/2014 23:12
    Mi ero ripromesso di rimanere ma torno nel mio blog, luogo ben più tranquillo. Ciò che dovevo dire l'ho detto ma se leggo ancora che qualcuno usa il mio nome, parte una bella denuncia.
  • Giuseppe Bellanca il 01/03/2014 22:46
    Vannetti certamente è un buon detective per venire qui a colpo sicuro, appena iscritto subito presentatosi qui, la musica non cambia e per la cronaca la redazione parla solo con i collaboratori, quindi rifaccia marcia indietro che non attacca uccia...
  • Sabrina C. P. il 01/03/2014 21:56
    Signor Casasopra. La ringrazio degli auguri (sinceri?)rendendole però noto che so io quello che devo fare se si tratta della mia persona. Non sono io che devo andare via da questo sito. Buona sera.
  • Giuseppe Bellanca il 01/03/2014 21:56
    È arrivata la palafitta che sculeta anche in soffitta altro compare sabrinuccia e cambia stile non ti rendi conto che sei monotona dai fatti un giro nella stalla che le vesti di damigella non ti donano usa tena ledy per le tue perdite...
  • loretta margherita citarei il 01/03/2014 17:22
    mia cara sabrina, neanche ho immaginato che ti fossi riscritta, non so niente delle tue beghe con il bellanca, se ho messo la poesia tra le preferite e stato x premiare l'autore x averla scritta bene, ignorando tutto il resto, visto che nn c'era riferimento ad alcuno... comunque è ora di fare basta e di lasciare in pace le persone, mi stupisco come una donna intelligente come te abbia pensato ad una mia intromissione, 1 beso
  • Sabrina C. P. il 01/03/2014 15:17
    Loretta. Tu che sei una donna di fede. Dico solo una cosa riguardo alla tua indifferenza..." NON HO PAROLE "... da tanti non mi sono mai aspettata nulla ma da te NO. Un amaro saluto da una tua affezionata amica veramente DELUSA.
  • Sabrina C. P. il 01/03/2014 15:15
    Bellanca io non tornerò più qui sopra finchè non vedrò questo sito ripulito dal fetore di ORCHI come te che lo hanno distrutto. Spero che Dio ti perdoni. Io al momento sento che non sarò mai in grado di farlo. PASSO E CHIUDO. ti lascio alla tua fetida AMARA PATETICA CONSOLAZIONE
  • Giuseppe Bellanca il 01/03/2014 15:12
    QUANTO SEI PATETICA CONTINUA COSI' NON TI RENDI CONTO CHE TUTTI SANNO DI CIO' CHE COMBINI NEL SITO E SE TI LASCIANO PERDERE È PERCHÈ GLI FAI PENA MA SONO TROPPO BUONI PERCHÈ NON LO MERITI PERCHÈ DISTURBI TUTTI E FINISCILA FARESTI PIU' BELLA FIGURA TANTO POETICAMENTE NON SEI NESSUNO E COME PERSONA NEMMENO...
  • Sabrina C. P. il 01/03/2014 14:57
    E nessuno... Sa nulla



    so udire un cuore da lontano
    me lo hanno insegnato i flutti nelle notti più tremende
    quando l'acqua sbatteva sulla roccia per ovattare di brivido una paura agghiacciante
    morivo nel mare che mi ha condotto alla porta di un salvifico canto
    al molo del porto
    a volte non c'è un dolore 'si grande da ritornare

    cosa farà adesso, il mare?
    vorrei che scivolasse sugli incubi di un cucciolo
    sulle lacrime di un vecchio trasparente
    ma ancora in amore
    che desse un brivido a qualche incanto stonato
    so udire un cuore da lontano
    scandisce la notte
    quando il freddo fende i muri di cinta senza fiato
    e nessuno sa nulla ad un soffio dal cielo


    Io non ho nessun CLONE e sono strumentalizzata da uomini invidiosi, vecchi e brutti. Ma brutti dentro. Delle megere che mi vorrebbero avere e che non possono. Delle iene che non se ne fanno una ragione del fatto che io scriva bene e per il livore mi coprono di fango. Questa poesia l'ho scritta io in due minuti come faccio sempre io quando scrivo. Lo sanno tutti e lo sanno anche le belve che stanno cercando un'amara consolazione alla loro bassezza continuando ad aizzare questo disgustoso e CRIMINOSO gioco di equivoci che mi danneggia gravemente e danneggia la mia famiglia. Mi dispiace per gli amici ma non tornerò finchè chi deve pagare non avrà pagato. SABRINA
  • Sabrina C. P. il 01/03/2014 14:55
    Io non ho nessun CLONE e sono strumentalizzata da uomini invidiosi, vecchi e brutti. Ma brutti dentro. Delle megere che mi vorrebbero avere e che non possono. Delle iene che non se ne fanno una ragione del fatto che io scriva bene e per il livore mi coprono di fango. Questa poesia l'ho scritta io in due minuti come faccio sempre io quando scrivo. Lo sanno tutti e lo sanno anche le belve che stanno cercando un'amara consolazione alla loro bassezza continuando ad aizzare questo disgustoso e CRIMINOSO gioco di equivoci che mi danneggia gravemente e danneggia la mia famiglia. Mi dispiace per gli amici ma non tornerò finchè chi deve pagare non avrà pagato. SABRINA
  • Giuseppe Bellanca il 01/03/2014 12:47
    mu@@@@@@@@
  • Giuseppe Bellanca il 01/03/2014 12:44
    Quante contraddizioni, tu che parli di intendere e volere, un bacetto di cuore...

    Sabrina Cavalli
    11 febbraio

    è una questione personale ma di principio.. anzi mi spiace perdere alcuni contatti a cui tengo tuttavia non voglio che rimanga una sola persona ancora iscritta al sito poesie e racconti. it... mi spiace ma io quel sito non lo voglio neanche più sentire nominare e nemmeno chi ne fa parte.
  • Sabrina C. P. il 01/03/2014 12:30
    la pagherai con la tua coscienza, Giuseppe. Quando ci si sveglia dalla follia e ci si rende conto di aver fatto tanto male ad una persona, il senso di colpa devasta. Confidando nel fatto che tu stia vivendo in uno stato nel quale non sei in grado di intendere e di volere e quindi stia facendo gli orrori che stai facendo innocentemente.. a me non importa piu nulla di te e di nessun altro mostro come te. Al cospetto di Dio so chi e marcio.
  • Giuseppe Bellanca il 01/03/2014 10:28
    Sabrinuccia la vergogna è tutta tua, tu sei il mio giocattolo preferito di pr mandami tutti i cloni che vuoi, tanto i miei bacetti per te ci sono sempre...
  • Sabrina C. P. il 01/03/2014 10:22
    Giuseppe. Mi sostituisco a voi nella vergogna che non sapete provare.
  • Giuseppe Bellanca il 01/03/2014 09:19
    per la cronaca l'anonimo è asdrubale/sabrinuccia ecco la notifica di pr

    PoesieRacconti - Notifica nuovi commenti‏

    poesieracc​onti
    10:08
    [Mantieni il messaggio nella parte superiore della Posta in arrivo]
    A: PoesieRacconti
    Immagine di poesieracconti

    Gentile utente,
    ti segnaliamo che asdrubale vannetti ha appena pubblicato un nuovo commento per l'opera Decadenta-mente.

    Ricevi questa email perchè stai seguendo i commenti relativi a quest'opera. Se desideri annullare la notifica automatica puoi modificare questa opzione dalla pagina dell'opera o tramite il link riportato di seguito.
    _________________________________________________________

    L'ora è sempre quella legale e non quella reale perchè lo staff non corregge il programma per queste cavolate
  • Giuseppe Bellanca il 01/03/2014 09:13
    sabrinuccia quando torni a darmi i bacetti ne sento la mancaza tutta passione la tua passione è la matematica specialista dei gradi buon gustaia
  • Anonimo il 01/03/2014 09:08
    Bellanca,
    pecchi sempre di presunzione e d'ignoranza...
    ciao sabrinuccia le vesti di maschietto sculettante ti dona molto...
    Ti donano molto, ignorante...
    Ciao, peppì.
  • Giuseppe Bellanca il 01/03/2014 08:50
    ciao sabrinuccia ancora non hai defecato stamattina, e daje una sculettata e ti liberi poi usa tena ledy e vai avanti
  • sılɐɹʇsnɐ snɐʞ il 28/02/2014 23:42
    ebbene sì... Alessandro!
    IN ESILIO, ERRANTI, LI ABBIAM MANDATI!
  • Alessandro il 28/02/2014 23:23
    Carini i versi, i commenti sono un esilarante delirio.
  • sılɐɹʇsnɐ snɐʞ il 28/02/2014 19:56
    evvaiiiiiiiiiiiiiiiii
    lo stronzo lardoso di vannetti s'è datooooooooooooo...
    muààààààààààààà@@@@@@@@@@@@@@@@@


    ora è solo un ano nimo!!!
  • Giuseppe Bellanca il 28/02/2014 17:25
    ciao sabrinuccia le vesti di maschietto sculettante ti dona molto la tua arte è inconfondibile dai qualche altro gorno e poi cancella questo altro clone tanto ho avvisato tutti chi sei mu@@@@@@@@@ dolce puledra...
  • sılɐɹʇsnɐ snɐʞ il 28/02/2014 17:17
    CHE STRONZO! VANNETTI/casasopra/ANNETTA...

    torna all'inferno perché NON SEI DEGNO di frequentare questa terra...
  • Anonimo il 28/02/2014 17:10
    Ecco cosa scrive అర్ధరాత్రి నీలం di lei:

    అర్ధరాత్రి నీలం il 28/02/2014 15:22 [segnala un abuso]
    BRUTTO VECCHIO, LARDOSO, SCHIFOSO, INVERTEBRATO, BAVOSO, IMPOTENTE, PELATO, ORBO E... AHAHAHAHHA... MA CHE BELLO DIRE IN FACCIA LA Verità E ACCORGERSI DELLE REAZIONI!
    nvece mi commenta tt il sito; SONO IO CHE HO DECISO DI COMMENTARE... E BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
    FINOCCHIO INSOLENTE!!!
  • Giuseppe Bellanca il 28/02/2014 10:32
    mu@@@@@@@

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0