accedi   |   crea nuovo account

Il regalo più grande

come bozzolo in petto
mi hai nutrito

il tuo amore mi fu veste
la tua menzogna tarpò le ali

muoio

crisalide e farfalla
nell'intricato filo

in te ho sciolto
anima e fianchi

di me non rimane
che umida seta

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Greca Cadeddu il 07/05/2014 20:44
    Grazie infinite ad entrambi: ad Alessandro per aver colto la cruda analogia, e a Stella per aver colto il senso romantico
  • stella luce il 10/03/2014 07:10
    Un dolore che lascia umida ma stupenda seta... ogni dolore porta a crescere e a trasformarci...
  • Alessandro il 28/02/2014 23:16
    Un ciclo vitale breve ma intenso, e non vano.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0