username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Briganti

Il cuore e le pupille
tradisce un falso avanti:
quanto pesa l'inganno

a un fievole sapere
braccato dai briganti
autorizzati! Vanno

via giovani scintille
ridotte a un buio sordo,
a un prematuro lutto.

Solo paga il mestiere
di chi tronfieggia, ingordo:
dir niente con il tutto.

 

3
8 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 11/02/2015 15:45
    Un serto sincero e meritato per questa tua eccelsa.
  • giuliano cimino il 06/03/2014 22:33
    altissime metafore altissima poesia... la societa o una parte di essa descritta egregiamente!! bravissimo
  • Giulia Aurora il 03/03/2014 23:35
    già metafore e versi armonici a dar pregio alla profondità di questa poesia bellissima
  • Rocco Michele LETTINI il 01/03/2014 11:35
    Un metaforico verseggio che tratteggia il comportamento anormale di tanti esseri in questa società incapibile... FELICE FINE SETTIMANA
  • ciro giordano il 01/03/2014 11:33
    ma è sempre la solita vecchia storia di sempre... Ciò che ha valore non viene mai riconosciuto subito... Senza riconoscimento perdiamo la fede in noi stessi, purtroppo, siamo umani, troppo umani... Piaciuta, mai banale...

8 commenti:

  • Anonimo il 16/03/2014 14:20
    versi che dovrebbero portare a profonde riflessione sempre bravo ale
  • AlfaCentauri il 06/03/2014 18:28
    Solo paga il mestiere
    di chi tronfieggia, ingordo:
    dir niente con il tutto.

    perfetto!!!
  • Ugo Mastrogiovanni il 03/03/2014 10:23
    Bellissima! Oggi, purtroppo, i valori non sono più apprezzati, sono altri e presto è un vocabolo che sarà tolto dai dizionari!
  • karen tognini il 01/03/2014 18:59
    bei versi.. sempre molto bravo Alessandro... vanno avanti i disonesti... i giovani onesti fanno fatica...
  • loretta margherita citarei il 01/03/2014 14:35
    i giovani del nostro paese emigrano facendo ricchi altri paesi, bella e profonda bravo
  • Alessandro il 01/03/2014 14:00
    Non è proprio un neologismo... "tronfieggia" deriva da Gozzano.
  • Anonimo il 01/03/2014 13:07
    ... vanno via giovani scintille ridotte a un buio sordo... le qualità dei giovani non vengono riconosciute da chi ha il potere. Bella poesia!
  • anna marinelli il 01/03/2014 12:59
    evvvai ti inventi anche i neologismi adesso!!! tronfieggia ne è una prova lampante... bravo!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0