PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Saper ascoltare

Anche una notte silenziosa
può avere voce

me lo hai insegnato tu
ad ascoltare
il frinire di cicala

in una notte d'inverno
che desidera l'estate

 

2
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • silvia leuzzi il 02/03/2014 22:29
    Molto intimi questi versi, hanno il sapore dolce di insegnamenti saggi che confortano nei momenti di smarrimento e sottile dolore. L'insegnamento più importante è contenuto negli ultimi versi e in quel desiderio d'estate in una notte d'inverno... veramente bella. Grande amico complimenti davvero

2 commenti:

  • Chira il 03/03/2014 09:20
    Saper ascoltare... i propri desideri e i propri sogni. Dopo la seconda lettura si manda a memoria per la sua efficace semplicità. Bella bella, Antonio!
    Chiara
  • loretta margherita citarei il 03/03/2014 04:44
    molto originale bravo poeta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0