username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Non scorrono

le parole,
gelate dalla notte del cuore,
frantumate al suolo
in schegge di brividi,

non scorrono.

Ma sciolta la mia lingua,
in mosse silenziose

Lei
curva
liscia
levigata
e muta
saccheggia i significanti
al suono.

Non scorrono le parole.

Io
Scorro.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • AlfaCentauri il 07/03/2014 09:22
    ECCO UN ALTRO CLONE...
  • Sabrina C. P. il 06/03/2014 23:11
    La mia Famiglia sta sgamando i nomi con la Polizia Postale. Poi ci sarà lo svergognamento pubblico e ognuno risponderà delle sue azioni ai sensi della legge.
    Non importa a nessuno quanti nick apre un utente se lo permette lo Staff fermorestando che io ho un solo nick e questa vergogna di insinuare che ho mille cloni si definisce da sola
    quello che conta sono le offese brutali sferratami da nick attivi.
    Mi fermerò di fronte all'uscita dal Sito dei MALVIVENTI interessati.
    Se certe persone colpevoli non lasciano immediatamente il Sito pagheranno ai sensi della legge per i crimini commessi.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0