accedi   |   crea nuovo account

Ponti incandescenti

Pieno pieno pieno
di ponti incandescenti,
come sogni indecifrabili
su mani aperte ed occhi e sorrisi.
Versi leggeri camminano
su strade di emozioni occasionali.
In prospettiva rami di luce diritti
hanno radici salde nel cuore,
stimoli che vengono da dentro
come pulsazioni o grano,
gonfiori di spine nei cunicoli personali.

Pieno pieno pieno
di pensieri ad arco,
nell'aria e nel foglio si spiaccicano scintille,
lampi come vibrazioni solari
in me profondamente intrappolate.

Pieno pieno pieno
di sentieri sconfinati,
azzurro sconfinato, azzurro molecolare
cresce, scoppia qui dentro, tutto qui dentro
proprio qui dentro.

 

3
1 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 10/03/2014 04:53
    Pieno pieno pieno di sentieri sconfinati... la pienezza di un'anima che sa accogliere tutto dalla vita e trarne gioia. Molto bella!
  • Caterina Russotti il 09/03/2014 11:46
    Ponti incandescenti in un'anima che sa Vivere e raccogliere anche le cose semplici come un sorriso capace di penetrare nel cuore e nella mente. Stupenda
  • Vincenzo Capitanucci il 09/03/2014 07:45
    ponti d'arcobaleni si creano tra un neurone e l'altro... azzurri molecolari... si donano al canto..
    ...
    molto bella Sergio... gonfiori di spine diventate spighe di grano...
    oro.. scintille e lampi... qui dentro... proprio qui dentro.. dove il cuore si radica nell'anima...

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0