accedi   |   crea nuovo account

Ormai

Nulla v'è
che 'no soma
spezzar pote,
quanno già
tra le fiamme
vota e se rivota,
e l'anema
spartendosi,
prenne er volo
de le sei,
e se ritrova
come n'antro
tre le braccia
de 'no nero gatto,
e una che cita cita
e se consola.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0