username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Sincerità

È verace come una primula
immemore pioggia
sempre a caccia di attimi

li afferra e li stringe
poi li lascia liberi
quando ne ha fatto sangue

linfa di vita tremula
in mezzo a notti nere
piombo tagliato da baci di sole

zaffiri disciolti
mossi dal vento
rendono il viso oblungo

ma l'incanto del suo sguardo
sovrasta tutto.

 

l'autore Sabrina C. P. ha riportato queste note sull'opera

Volevo intitolarla " Verità " ma credevo che fosse un titolo troppo pretenzioso


3
7 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Paolo Villani il 11/03/2015 13:09
    Lo sguardo, gli occhi sono un ingrediente quasi onnipresente nelle poesie d'amore, giusto perchè gli occhi sono lo specchio dell'anima.
  • Anonimo il 19/03/2014 14:23
    Sabrina,
    sei rinata a rinnovata vita come dimostra il tuo nuovo profilo che adegua ad umiltà la sincerità del tuo modo di agire e di far poesia.
    Colpisci e affonda.
    Ciao
  • Anonimo il 15/03/2014 09:40
    Il Tuo, Rafaela arrivata da poco, è un bel modo di fare commenti che subito ti distingue.
  • Anonimo il 15/03/2014 09:00
    Mi pare di leggere di una ansiosa ricerca esistenziale per trovare la luce. Bel modo di far poesia.

7 commenti:

  • Sabrina C. P. il 15/03/2014 11:37
    Ho messo in moto un amorevole confronto... Un rinnovato saluto alla Bellissima Vera e alla nuova amica Rafaela Visconti
  • Anonimo il 15/03/2014 09:38
    Io la intitolerei "Autenticità". Vera
  • Sabrina C. P. il 14/03/2014 19:30
    è una poesia... volevo dire... sempre pasticciona, io.
  • Sabrina C. P. il 14/03/2014 19:29
    è una che ho scritto in mezzo minuto quando Giuseppe mi ha esortata a pubblicare... mancano i legamenti ed ha qualche sbavatura ma non è stata certamente costruita ... che Dio vi benedica. Un bacione
  • Anonimo il 14/03/2014 16:47
    Brava, Sabrina, vivi di ciò che ti fa e ci fa <bene>... Grazie ed un forte abbraccio da Vera.
  • loretta margherita citarei il 14/03/2014 15:29
    belle metafore, coinvolgente profonda poesia, ciao sabry
  • Chira il 14/03/2014 12:46
    Bellissime immagini, solo tue... a volte con la tua sincerità incontenibile ti fai del male e come ad una figlia ti consiglio di proteggerti, magari contando prima fino a dieci. Ciao Sabri'!
    Chiara

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0