PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Quiete d'agosto

trasparenze e ombre segrete
su un mare di giallo ruvido.
brulica di moti sopiti
nell'eterno incanto intorno
questa notte d'estate.
il respiro del grano
si accende di lucciole;
dalle fronde in crepitio
cala una fuga
culla mia d'abbandono.

 

0
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 18/03/2014 17:14
    Parole eleganti ad arte d'instabile sentimento.
  • vincent corbo il 17/03/2014 06:22
    Una poesia bellissima che riesce a evocare sensazioni intense, vivide immagini. Complimenti.

1 commenti:

  • Alessandro il 18/03/2014 14:28
    Versi bucolici che trasmettono immensa quiete.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0