PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sogni distrutti

Ho strappato con forza
dalla bocca nera della notte
quei sogni
diversi
erano quelli
che il mattino con un roseo
sorriso mi aveva regalato

 

1
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 17/03/2014 11:13
    Dall'alba al tramonto
    non mi trovo nel conto...

    QUESTO È IL TUO SAGGIO PENSIERO CHE LASCI IN VERSEGGIO MIRABILMENTE COMPOSTO...
  • Vincenzo Capitanucci il 17/03/2014 10:25
    si ci alza con un sorriso al mattino... e si va a letto la sera... sfiniti.. con un viso da funerale...

    ...

    Molto bella Giuseppe...

2 commenti:

  • Anonimo il 19/03/2014 20:34
    Al mattino ci si alza sempre con un sorriso e i sogni son rosa. Bella poesia, molto piaciuta!
  • Alessandro il 18/03/2014 14:21
    Sogni ottenuti con fatica e ora perduti. Bellissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0