PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ma quale assurdo universo

Ma quale assurdo universo
a volte in noi dilaga con stelle, galassie, comete
e il resto del firmamento?

e fa esplodere la stella più bella
per riempire l'animo
di un'immensa luce accecante?

e ferma l'orologio del cielo
a segnare luna che col suo argento luminoso
dipinge la cresta delle onde?

e tiene nascosto il sole per darci
una notte magica in cui lo sciabordio del mare
gareggia coi battiti del cuore?

e quasi sparisce di fronte alla felicità
così intensa da far male se ai grilli e alle stelle
si aggiunge il respiro di una lieve brezza?

e poi alla fine
apre crepe nei pianeti in cui precipita il cuore,
spegne le stelle ad una ad una, si riempie di buchi neri
che inghiottono felicità, speranze e futuro?

Qualcuno lo chiama
sindrome da dipendenza legata ad abuso di sentimenti di dolcezza.

Il suo vero nome è amore.

 

1
2 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Caterina Russotti il 18/03/2014 20:38
    Stupendi versi per descrivere le due facce dell'amore. Complimenti
  • Anonimo il 18/03/2014 17:19
    L'amore può offrirci una straordinaria felicità o precipitarci nell'abisso. Bravissimo nel descrivere con i tuoi versi le varie sfaccettature dell'amore.
  • Alessandro il 18/03/2014 14:12
    Vero, sopra e dentro di noi giace un'immensità difficile da metabolizzare razionalmente. Possiamo solo assistere attoniti alla lucida follia.
  • Rocco Michele LETTINI il 18/03/2014 06:29
    Interrogativi che esaltano il romantico... l'amore più carico... di sentimento...
  • Vincenzo Capitanucci il 18/03/2014 06:08
    ... cosa succede.. se ai grilli e alle stelle
    si aggiunge il respiro di una lieve brezza?...

    s'infiamma in luce.. l'Amore... senza più abusi e dipendenze.. propagandosi in un puro sentimemto di dolcezza...

2 commenti:

  • Rosarita De Martino il 13/11/2015 19:53
    Con versi musicali, con metafore indovinate sai descrivere il fuoco dell'amore che, a volte, brucia il cuore mentre altre volte lo sazia di felicità. Con simpatia. Rosarita
  • loretta margherita citarei il 18/03/2014 06:34
    bell'analisi sull'amore bravo sergio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0