accedi   |   crea nuovo account

Il Buon Falegname

Pialla pialla
lo Falegnam Giuseppe,
per un tavolo
e tre sedie
fare,
con a fianco
lo Bon Figliolo,
apprendista
di gran talento.

 

0
2 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Nicola Lo Conte il 23/03/2014 12:32
    Bella l'immagine che così bene ci proponi...
    semplicità, abilità del Padre allietato dalla presenza del Figlio!
  • Rocco Michele LETTINI il 19/03/2014 16:26
    Sublime la figura del Buon Giuseppe mirabilmente decantata...
    IL MIO PLAUSO...
  • Anonimo il 19/03/2014 12:29
    Come non ricordare, oggi, giorno in cui si ricordano i Padri, magari anche più per cause commerciali che veri affetti -i quali mai sono legati a giorni unici ed obbligatori- come non ricordare questo Padre così disinteressato e generoso?

2 commenti:

  • Alessandro il 19/03/2014 23:39
    Uno scorcio di paternità in salsa biblica.
  • Don Pompeo Mongiello il 19/03/2014 13:11
    Posso solo risponderti, mia cara Lezzi, che se la stessa poesia, sarebbe stata firmata oggi da un pinco Pallino qualunque, avrebbe avuto molto più successo. Ma sappi che Loro da l'alto mi proteggono e la mia voce voglion sentire, a la faccia di questi quattro beccamorti!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0