accedi   |   crea nuovo account

Batuffoli di Luce

Donde li colse il vento
questi batuffoli di Luce
questi scampoli di seta rosa
appena venati di stupore?
Li sottrasse forse al pennello di un pittore?
Li sottrasse alle ramaglie odorose,
dalle forcine delle spose?
Veli fluttuanti
si adagiarono
sugli steli bramosi di carezze.
Mandorlo d'aprile,
la tua scaturigine di gemme
è incanto per gli occhi
e domini sulla brulla terra
col tuo impalpabile biancore.

 

3
3 commenti     7 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

7 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 29/03/2014 09:32
    Un serto floreale di fiori appena sbocciati per questa tua eccelsa.
  • vincent corbo il 21/03/2014 06:46
    Versi che affascinano il lettore. Un viaggio verso la rinascita e la luce.
  • Sergio Basciu il 20/03/2014 21:13
    questi scampoli di seta rosa appena venati di stupore? .. sugli steli bramosi di carezze... la tua scaturigine di gemme.. affascinanti immagini.. bella composizione.. mi piace
  • Caterina Russotti il 20/03/2014 17:44
    Semplicemente meravigliosa... Versi che dipingono con leggiadria la primavera. Bravissima.
  • Anonimo il 20/03/2014 11:10
    Cantare la seduzione della natura sull'animo umano è quello che sai fare e incantano le tue parole.
    Finuccia
  • Rocco Michele LETTINI il 20/03/2014 09:53
    UNA PRIMAVERA LODEVOLMENTE ESPRESSA IN batuffoli di luce COME DILIGENTEMENTE L'HAI FIRMATA...
  • Antonio Garganese il 20/03/2014 08:54
    Questa bella poesia nasconde una domanda senza risposta, non importa da dove venga la luce, meno male che c'è. Complimenti.

3 commenti:

  • Alessandro il 21/03/2014 12:59
    Il volteggiare candido di un elemento così perfetto da sembrare alieno.
  • loretta margherita citarei il 20/03/2014 16:18
    splendida, bello leggerti, tvb
  • karen tognini il 20/03/2014 14:10
    Davvero molto bella Anna... Mandorlo d'aprile,
    la tua scaturigine di gemme
    è incanto per gli occhi
    e domini sulla brulla terra
    col tuo impalpabile biancore.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0