username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Uomo

Preferisci il nulla
piuttosto che non volere
Uomo
fu forse quella scintilla divina
mista a putredine della materia
che ti fece dannato

E lotti
contro un destino che non conosci
quanti sogni spezzati
da te stesso
tu il nemico
tu solo la pietra d'inciampo

L'illusione è la madre
di ogni progresso
con la morte
che ride da lontano

 

1
2 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Alessandro il 23/03/2014 02:15
    Profonda discesa nei limiti dell'uomo, che spesso vive nel consapevole inganno.
  • silvia leuzzi il 22/03/2014 18:02
    MA CHE BELLA CIRO ciao da quanto non ti leggevo... sono una scriteriata con poco tempo. Torno di fronte a questa tua esortativa poesia che ci guarda dentro con dolore. BELLA BELLA CIAO AMICO la posto su facebook affinchè la leggano i miei amici
  • frivolous b. il 22/03/2014 15:27
    davvero una gran bella poesia che rende bene l'idea!
  • marcello moiso il 22/03/2014 15:22
    Una bellezza che fa male...
    Ciao Ciro

2 commenti:

  • ciro giordano il 23/03/2014 08:07
    e grazie anche a te caro Alessandro
  • ciro giordano il 22/03/2014 23:39
    grazie Fri, grazie Marcello, grazie Silvia, troppo buoni... un abbraccio circolare

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0