PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Lettera di un pulcino mai nato

Pur avendo un gran cultura

- messo a nudo era alto un metro e sessanta e pesava a digiuno 80 chilogrammi -

- per gli amanti dell'aritmetica e della filosofia visto che l'uomo in verticale è a misura di tutte le cose

ogni suo centimetro in altezza
pesava mezzo chilo in larghezza -

essendo stato abbonato e abbandonato dai suoi fallaci genitori fin dalla più tenera età della pubertà

alla rivista culinaria Tegami al vento

" Mangio e me ne sbatto "

Avendo spesso la bocca piena
era un uomo poco loquace

all'indice del più alto godimento da lui raggiunto
era considerato un uomo dal pollice medio
anche se al dito anulare portava in fede un anello mignolo di amore divino

il giorno che in credenza finirono i sogni
e tutti i suoi affetti minerali caddero a pancia in giù

con anima da buongustaio non si scoraggiò

- come altri più musicali di lui partirono per Londra -

lasciò
con un fegato d'oca
ingrossato

l'Italia degli spaghetti
e
partì per Parigi

tirato da una coorte di asparagi romani
e da un pollaio spartano messo in croce da un gruppetto di uova sode

Quando venne la sua ora di purga
si avventò su un piatto di mais
non avendo ottenuto dalla sua amata chioccia la prolunga di un estremo condimento vitale

 

0
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • frivolous b. il 23/03/2014 12:34
    mi racorda un po' una certa giornalista-scrittrice... grande ironia... bravo!
  • Rocco Michele LETTINI il 23/03/2014 10:01
    Una sapiente osservazione ne la chiusa... una prolunga di un estremo prolungamento vitale... per un continuo di sereno... per un continuo sicuro... MIRABILE E MAESTRO NEL SAPER CONCERTARE COTANTO DECANTO... FELICE DOMENICA

2 commenti:

  • Anonimo il 23/03/2014 15:31
    sempre grande Vincè...
  • loretta margherita citarei il 23/03/2014 14:25
    molto originale, coinvolgente ironia, bravo cap

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0