PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Le parole giuste

<L'anima innaffiata di sorrisi>
è un verso che mi piace
<si sgranano i grappoli di sole nelle mie radici>
vanno bene e ancora meglio
<se le fate nel dormiveglia parlano di dolci amarezze>
mi stuzzicano
<i brividi assaporati a piccoli morsi>
oppure
<il cuore ridotto a brandelli da una goccia di rugiada lunare>
prima o poi
troverò le parole giuste
il verso apotropaico
che col suo incantesimo
ti faccia provare
nostalgia
di me.

 

2
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 23/03/2014 07:20
    sorridendo al mattino dei incanti... le mie labbra.. nel dormiveglia di dolci amarezze... si sgranchirono le gambe per trovare nei vigneti dell'alba... il chicco di un verso giusto...

    ... molto bella Sergio... cercare le parole giuste ... arduo compito... per chi vuole con un incantesimo rivegliare il sorriso sul viso dell'amata...

1 commenti:

  • Anna G. Mormina il 25/03/2014 14:53
    Ciao Sergio, hai ragione, non è facile trovare le parole 'giuste' per far capire che qualcuno ci manca... o che noi manchiamo a loro (l'orgoglio è duro a metterlo da parte)...
    ... spesso ci si trova a parlare con 'frasi fatte o scontate'... ma prima o poi, le parole giuste usciranno dal cuore... molto bella, complimenti!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0