accedi   |   crea nuovo account

L'arrogante

Credendosi
agli altri superiore

si sente
perfetto.

Come fosse
una splendida farfalla
pensa di primeggiare
in bellezza

ma altro non è
che un informe bruco

spesso nascosto
sul verde stelo
delle rose

a succhiarne
linfa vitale
così che, ingiallendo
il fiore, acquista
l'ambita visibilità.

Irascibile, attaccabrighe
con la puzza sotto il naso
non lesina di umiliare
il prossimo,

sentendosi forte, prepotente,
padrone assoluto
di un'eburnea torre
al crollo destinata.

Ho compassione,
pietà per la sua misera vita,

per la sua stoltezza
che bruco lo rende...
giammai sarà farfalla!

 

7
6 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 26/03/2014 03:56
    Chi si arroga ali che non ha.. non diventerà mai farfalla... purtroppo... e questo è il dramma... succhiando linfa dalle rose...
  • Rocco Michele LETTINI il 25/03/2014 07:20
    L'arrogante? Una farfalla che mai diverrà! Un diligente verseggio che esecra la figura irascibile, attaccabrighe, prepotente di detto personaggio. IL MIO ELOGIO E LA MIA SERENA GIORNATA LORY.

6 commenti:

  • Anonimo il 18/07/2015 12:52
    Una pubblicazione assai piaciuta perchè va a colpire la parte più profonda dell'animo umano, esprimendo una verità amara e continuamente presente nelle persone superbe, narcisistiche e troppo certe d'avere ragione sempre. Un tempo, s'apprezzava molto la modestia che, oggi, è interpretata come manifestazione di un atteggiamento debole ed insicuro dell'uomo. Inoltre, nei tempi moderni, l'arroganza si è trasformata nella sicurezza di chi sa che potrà fare i propri comodi, senza spesso pagarne le conseguenze. (Ovviamente è solo una mia opinione). Bella poesia, dal contenuto significativo. Complimenti all'autrice!
  • augusto villa il 27/03/2014 23:04
    Un bel cazzottone... e il bruco fa... sciack!!!... ehehehe
    Ma si*... va... Stasera mi sento cattivo...
    A parte gli scherzi... una bella descrizione!!!
  • nicoletta spina il 26/03/2014 21:14
    Bellissima metafora... non può volare alto chi manca di rispetto poiché il sentirsi superiore già gli ha tarpato le ali.
  • Ellebi il 26/03/2014 02:58
    Sfavillante e divertente poesia, che sbeffeggia l'arroganza con tono scanzonato ma tagliente. Un saluto
  • Raffaele Arena il 25/03/2014 18:10
    Scritta con rabbia. La metafora non rende rispetto al bruco che non diverra farfalla. Non c'e' categoria animale che posda metaforicamente rappresentare un uomo arrogante. Purtroppo condivisa. Un sbbraccio
  • Anonimo il 25/03/2014 16:16
    Hai fatto un vero ritratto dell'arrogante, che mai diventerà farfalla e rimarrà sempre bruco!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0