accedi   |   crea nuovo account

Emozione senza rime

Quando ti vedo
il sangue scorre impazzito.
È il cuore a mettergli fretta
il fiato si affanna
le pupille lasciano spazio all'iride
strette strette.

Sembra di sentire il tuo profumo
trasportato e rubato dal vento
Sento anche il rumore del tuo mare
immagino i colori della tua terra.

Vedo da vicino i tuoi occhi
il tuo sorriso
la tua voce
la liscia e vellutata pelle di pesca
i lisci capelli ad avvolgere spalle sensuali e sinuose.

Sei stata strappata da un'artistica tela
Sei troppo bella per essere vera.

Eppure esisti davvero
sogno
ed incredulo penso
che siamo entrambi al cospetto del medesimo cielo.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Luca De Feo il 25/03/2014 18:05
    Grazie mille Gianni! Di solito preferisco affidarmi alle rime, impreziosiscono. Però ho voluto provare anche senza.
  • gianni castagneri il 25/03/2014 16:44
    ah com'e' e' bello essere innamorati!... comunque carina!... vedi, non e' necessaria la rima...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0