accedi   |   crea nuovo account

La via del Sé

Come
il fluire di un luminoso ruscello in un solco tracciato dal sole

l'uomo
se si
lascia trasportare dal canto delle sue trasparenze

scorre
verso l'oceano immacolato di un eterno fruire

 

1
2 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Paolo Villani il 01/04/2015 15:59
    Belle parole ispirate da sentimenti nobili, complimenti
  • Nicola Lo Conte il 26/03/2014 18:56
    Bella e di grande respiro... presuppone che l'anima diventi consapevole della sua vera essenza...
  • silvia leuzzi il 26/03/2014 08:47
    " l'uomo
    se si
    lascia trasportare dal canto delle sue trasparenze "
    il canto delle sue trasparenze... mi ha ricordato il canto delle sirene di Ulisse... sempre una via del sé che ci accompagna nei tortuosi meandri della nostra coscienza. Complimenti Vincenzo e buon giorno
  • Rocco Michele LETTINI il 26/03/2014 05:26
    L'oceano immacolato... Solo da Te poesia, purezza, incanto...

2 commenti:

  • loretta margherita citarei il 26/03/2014 19:39
    bel pensiero filosofico in versi, mi ricordi Gibran, bravo cap
  • Aldo il 26/03/2014 18:17
    il tasto dell'eternità mi affascina di continuo, E, vedo che, con colorite espressioni, affascina pure te

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0