username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Per te, Roby... ieri come sempre

Le belle parole
e tutte le belle cose andate
sono pensieri fissi
in libertà.
Appunti di sorrisi
di dolcezza infinita
punteggiano il fresco rosa
degli sguardi che non smuoiono,
che il passare del tempo rinfresca
e l'impronta del bacio riscalda.
Sono già rideste le notti spumeggianti.
Dai tramonti stremati
riaffiorano le albe energiche
con le loro luci inique
che non han ritegno a scoprire
il nuovo oro della vita.
Smaniano ancora correnti fulminanti
come il primo giorno
sulle tumultuose labbra di fuoco.

 

0
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Giuseppe Pennella il 12/10/2016 17:02
    bella e tenera poesia mi piace molto complimenti all'autore

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0