accedi   |   crea nuovo account

Stagioni

eccelso maestro
di musica
Amore
muove l'archetto
sul violino del cuore
intonando accordi
ritmi e variazioni
seguendo i tempi
di ogni umana stagione.

Suona l'allegretto
della primavera
in fior di gioventù

Il crescendo
con il fuoco
dell'estate
che nella maturità
i frutti indora

l'andante con brio
dell'autunno
che sensi e cuore
riconcilia, in dialogo
davanti
ad un camino acceso

ed il rallentato
dell'ultima stagione...

così che
ogni ciclo della vita
sfiorato sia
da un brivido
di spirituale
sua musicalità.

 

4
2 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 28/03/2014 07:08
    così suonò le quattro stagioni.. infondendo in ognuna di loro un brivido... portando il fiore... il fuoco.. il brio... nell'ultima stagione..
    ...
    molto bella L'Or...
  • Caterina Russotti il 28/03/2014 06:19
    Abile orchestra che sa muovere le corde del cuore. Con momenti ama danti ed altri lenti. Stupenda
  • Antonio Garganese il 27/03/2014 08:25
    L'amore nella vita al ritmo di Vivaldi. Originale, buon giorno poetessa.
  • roberto caterina il 27/03/2014 05:57
    Un brivido di spiritualità trattenuto dai movimenti della musica.
  • Rocco Michele LETTINI il 27/03/2014 05:51
    Le quattro stagioni di Lory in un crescendo d'amore lodevolmente decantate.

2 commenti:

  • Anonimo il 27/03/2014 17:12
    Il ciclo delle stagioni in un incantevole ritmo musicale. Bravissima, tvb!
  • karen tognini il 27/03/2014 07:34
    Bellissima Lor... i cicli della vita... ed il rallentato
    dell'ultima stagione...

    così che
    ogni ciclo della vita
    sfiorato sia
    da un brivido
    di spirituale
    sua musicalità.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0