PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frantumi di bimbo

Quando
cammini
con il cuore in mano

in riva al mare

ogni pezzetto
di legno
ed
ogni conchiglia

che incontri
sulla spiaggia

ha
un nome

una voce
di sale e di sabbia

e lo raccogli
come quando

eri
bambino

 

2
2 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Giuseppe Pennella il 30/08/2014 17:42
    L'eco dei ricordi di bambino. Bella. Ti porta nel passato
  • giuliano cimino il 01/04/2014 01:48
    immagine stupenda.. con pochi versi mi hai emozionato e fatto tornare quel bambino per pochi istante.. sei un grande poeta
  • Sergio Basciu il 31/03/2014 14:07
    Devi avere il cuore in mano per permettere alla tua anima bambina di gioire con i frammenti disseminati nella spiaggia.. molto tenera.. bella.. mi piace
  • Anonimo il 31/03/2014 12:26
    Ed è proprio come quando eravamo bambini che bisognerebbe tornare ad essere... sperando che possa valere per tutti.
    B ellissima Voincé!
  • Rocco Michele LETTINI il 31/03/2014 05:06
    Stupendo trovarsi tra le mani una conchiglia o un pezzetto di legna per ritrovarsi frammenti del passato che portano al ricordo e perché no a riflettere...

2 commenti:

  • loretta margherita citarei il 31/03/2014 08:19
    il mare ci fa tornare bimbi, bella cap
  • Domiziana Gigliotti il 31/03/2014 07:35
    I frammenti del vissuto custoditi nella mente e nell'anima fanno di noi il mosaico della nostra vita. Buona giornata.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0