PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tu eri, tu sei, tu sarai

Tanto riecheggiar e tutto dolce torna
Unico, lieto... lo prim, tuo sorriso.

Empio grazioso, tu solesti offrire
Raffica tenera, ch'el dì remoto
In fluir continuo, non potè mollar.

<=>

Tanto ravviva e tutto alloro porta
Unico, eccelso... l'ador, tuo contegno.

Scarico impulso ardente, istante ameno,
Enfasi assidua, ne lo gemmeo prato,
Indi raccatto, del tuo cor, l'umano.

<=>

Tanto raccorda e tutto amore stipa
Unico, incline... lo cor, tuo valente.

Sogno lontano giorno, ancor madonna
A sementare, ne l'ardor, l'affetto:
Replica eletta, che infinito adduce.
A sera non dispero, altro mattino
Io sol, lo sole troverò, fulgente.

<=>

Tant'Umil, Eden Regalasti... Immenso.
Tant'Umil, Seguito Entusiasta... Infondi.
Succube, Alma Raggiante Alberga... Incanto.

 

7
6 commenti     8 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

8 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Caterina Russotti il 11/04/2014 19:25
    Semplicemente meraviglioso... Acrostico scritto con ritmo e versi che arrivano dritti al cuore da quanto son belli e delicati. Un vero capolavoro
  • Anonimo il 03/04/2014 05:41
    Un acrostico ben congeniato, da un occhi attento che sa scrutare certi dettagli che ai più restano oscuri... complimenti.
  • viola il 02/04/2014 20:10
    Dolcissimi versi pieni di dolcezza che escono dal cuore; fortunata la donna a cui è dedicata! Bravo Michele.
  • Anonimo il 01/04/2014 15:04
    Non ho parole... splendido acrostico Rocco!
  • Vincenzo Capitanucci il 01/04/2014 10:38
    Splendido Michele.. questo doppio acrostico.. prima verticale e poi orizzontale...

    ----

    ... A sementare, ne l'ardor, l'affetto:
    Replica eletta, che infinito adduce...

    ...

    ed io il mio terreno... ARAI... Alma Raggiante Alberga... Incanto..
  • Anonimo il 01/04/2014 10:37
    Pensieri cupi mai potrà avere, sul far della sera, chi alla Luce del mattino, al Sole della sua vita fissa ha sempre l'anima! Vera
  • Anonimo il 01/04/2014 07:58
    Talentuosa opera di piacevole lettura, da cui traspare tutta la creatività e la sensibilità dell'autore. Bravissimo Rocco!
  • loretta margherita citarei il 01/04/2014 07:16
    splendido acrostico, coinvolgente, passionale, pieno di vita, bravo rocco

6 commenti:

  • giusy il 19/04/2014 11:32
    complimenti davvero! Grazie per l'attenzione e buona pasqua anche a te
  • Maria Teresa il 03/04/2014 09:53
    Bello, poetico e con un ritmo musicalmente dolce, questo tuo verseggio, carissimo Rocco.
  • essen rosa il 02/04/2014 09:43
    tanta passione.. e tanta vita
    splendiddo acrostico.. i miei complimenti
  • Irene Tosi il 02/04/2014 00:15
    wooooow!!!!! Sono senza parole!
  • Anonimo il 01/04/2014 17:40
    Bellissimo acrostico pieno di passione
  • Chira il 01/04/2014 08:06
    Splendida Rocco, splendida! Originale il tuo modo di scrivere, dolcissimo, speciale ed unico negli acrostici. Buona giornata!
    Chiara

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0