username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Vivo di tramonti

Vivo di tramonti
trasfigurati
nell'infantile rossore
di un immortale
e infinito cielo.

Il resto è soltanto
un insistente
e fugace
battito d'ali.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 29/05/2014 16:33
    Come sei brava, Maria Teresa! Un poetare che certo non clona lo scribacchiare di anonimi poeti. Doni immortalità ai tuoi versi.
  • Don Pompeo Mongiello il 30/04/2014 08:56
    Direi proprio che il tuo è un vero bel poetar. Complimenti vivissimi!
  • Vincenzo Capitanucci il 24/04/2014 16:29
    Splendida Maria Teresa... vivo d'emozioni... d'infantili rossori.. tutto il resto...è un fugace battito d'ali..
  • Rocco Michele LETTINI il 03/04/2014 00:08
    Vivere di tramonti in cui si evince solo un inutile tentativo di rivivere albe di serenità

20 commenti:

  • leonardo il 30/05/2014 17:52
    poche righe che dicono moltissimo!!!
  • AlfaCentauri il 29/05/2014 22:40
    E AGGIUNGIAMO ARTURO SOLDANI... quindi, quanti sono questi cloni che si ripetono sempre nelle stesse solfe?
    E VOI CHE LEGGETE TANTO PER... NN VE NE RENDETE CONTO!
  • AlfaCentauri il 29/05/2014 21:57
    -E DIVENTA IRREQUIETO, QUANDO VIENE SCOPERTO A PRENDERE IN GIRO... -
  • AlfaCentauri il 29/05/2014 21:54
    cvd...
    passa e ripassa... il super clone maledetto... che vuole ESSERE L'INTERO SITO; PERCHé soffre di complessi d'inferiorità!
  • AlfaCentauri il 29/05/2014 10:17
    ahhhhhhhhhh... benedetta maria teresa...
    Della serie, un clone lava l'altro!
  • Maria Teresa il 14/05/2014 12:15
    Un grazie anche a te, Benedetta.
    Piacere di averti rivista.
  • Benedetta il 13/05/2014 17:48
    Bellissima!
    La chiusa poi è magnifica, condivido in pieno ogni commento precedente al mio.
    Complimenti.
  • Maria Teresa il 30/04/2014 16:54
    Troppo gentile, Don, ti ringrazio di cuore.
    A rileggerci
  • Maria Teresa il 24/04/2014 16:47
    Vincenzo, ti ringrazio.
  • Maria Teresa il 24/04/2014 15:30
    Un saluto e un grazie anche a te, Teresa.
  • Teresa Pisano il 17/04/2014 07:46
    Bella questa immagine! Un tramonto che allude a quella fase della vita in cui l'infanzia e' un velato ricordo, nella tua poesia invece ne esprime tutto il candore!
  • Maria Teresa il 12/04/2014 16:35
    Grazie, Ugo, grazie anche a te.
    Un saluto.
  • Ugo Mastrogiovanni il 12/04/2014 10:32
    È difficile descrivere un tramonto, ma quel "'infantile rossore" ci riesce.
  • Maria Teresa il 10/04/2014 11:10
    Grazie, Paola, grazie cara amica.
    Quando il sole cala è la parte della giornata che adoro in assoluto,è un momento che "sento" in modo particolare.
    Hai mai fatto caso ai colori? a volte sono davvero unici, magnifici direi.
    È uno spettacolo della natura che m'incanta sempre.
  • Anonimo il 09/04/2014 17:28
    La tua poesia è bellissima e la condivido.
    Anch'io vivo di tramonti... e il resto è soltanto un insistente e fugace battito d'ali...
  • Maria Teresa il 04/04/2014 16:20
    Un grazie di cuore a quanti hanno apprezzato.
    Un abbraccio a tutti voi.
  • Alessandro il 04/04/2014 13:36
    Un'esistenza testardamente condotta al limite del presente, in un mondo interiore.
  • Alessia Torres il 04/04/2014 12:01
    Anch'io amo i tramonti per la suggestiva aura che possiedono e che ispirano profonde meditazioni...
    Mi è piaciuta questa tua poesia che molto condivido!

    P. S. Grazie per il tuo gentile commento.
  • Gianni Spadavecchia il 03/04/2014 17:12
    Vivi di tramonti, sfumature di presente, semplici ricordi.
  • Maria Teresa il 03/04/2014 09:43
    Grazie Rocco, i tuoi commenti sono sempre molto graditi.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0