username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesia ribellati

Già morta e come Fenice risuscitata
Ritorna perla ricercata
Poesia ribellati
Ti stai trasformando da neve a aria
Da penne di mille poeti
Sei processionaria
Poesia ribellati
Fatti diamante raro
Concediti ma non prostituirti

 

1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Michele Sperduto il 07/08/2014 22:24
    la poesia è come una donna va trattata bene se si ribella non ha più valore infatti diventa una "prostituta" cioè un pensiero maltrattato come un pensiero senza fine. Infatti spero che la tua indole poetica non si istighi all'abbandono e non abbia una fine certa. Mi raccomando reagisci e non rimanere fermo con il pensiero.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0