accedi   |   crea nuovo account

Anime come la tua

Non scappare più, voltati e affrontati
Afferra i tuoi pensieri, ascoltali
anche se ciò vuol dire infrangersi contro le rocce ad occhi aperti
ma poi risali, respiri di nuovo
la corrente cambia e ti porta via.

È che forse non voglio più essere forte
perché non trovo un motivo
vorrei solo lasciarmi sommergere
devo ancora conoscere le cose belle della vita
Ma ne vale davvero la pena?
Che forse bene e male non esistono,
solo un caleidoscopio di emozioni.
Non sai più cosa fare, dove andare
forse tutti loro sono come te, solo un po più forti
forse sto solo scappando
ma se scappare è ciò che voglio, perché no?

Sembri un po bambina, ti dicono
non esprimi i tuoi sentimenti, ti dicono
ma stai solo aspettando qualcuno, che invece di chiederti come
stai, ti guardi negli occhi e lo legga da solo
per poi prenderti per mano e portarti via da tutto questo
E vorresti sapere se lei è orgogliosa di te, ma sai che non è così
E se lei sia ancora arrabbiata, per quell'addio che non gli hai dato.
La delusione che hai arrecato alle persone che ami ti pesa nel cuore,
come un'altra infinità di cose.
Perché sogni che tutto possa cambiare
ma quando percorri una strada si trasforma in un labirinto
e torni al punto di partenza.
Ripercorri vecchi sentieri, calpesti un terreno impregnato di lacrime

E con una coperta sulle spalle affacciati alla finestra
e lasciati cullare dalla sera, mimetizzati con essa
Sussurra i tuoi segreti alla luna, paure e timori
marchiati in un foglio nel tempo
Lascia testimoni le stelle, che da sempre
custodiscono i segreti delle anime come la tua.

 

0
5 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 04/04/2014 13:40
    Un'anima come la tua... con anni come i tuoi... Un mondo insieme affascinante e difficile, impegnativo, da leggere... amare nonostante le prime, immancabili ferite... VIVERE con la passione che, nonostante tutto, <merita>. Come tutto il resto della vita.
    Una cosa comunque la stai senz'altro già realizzando: rendi bene gli stati d'animo, sia attraverso il genere racconto, che la poesia.
  • Alessandro il 04/04/2014 13:10
    Il coraggio di non fuggire, di guardarsi dentro. A volte è una sfida anche più dura del fissare gli estranei negli occhi.

5 commenti:

  • Valentina il 04/04/2014 18:06
    Mi scuso anche per aver usato prima il lei e dopo il tu!!
  • Valentina il 04/04/2014 18:05
    Salve Gianni, sa, da quando son nata ho sempre pensato di avere il mondo il contro, ma poi ho scoperto che tutto dipende da come noi stessi lo vediamo, questo mondo, questa vita... nel caso tu volessi capire meglio cosa intendo dire, ti invito senza nessun impegno a leggere il mio racconto, Mery Jane.
  • gianni castagneri il 04/04/2014 17:32
    sapersi accettare ed essere se stessi! sembra facile, ma non lo e' quando si ha il mondo contro...
  • Valentina il 04/04/2014 13:52
    apprezzo infinitamente le tue parole, grazie ancora
  • Valentina il 04/04/2014 13:32
    Concordo pienamente!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0