username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Vorrei

Non sono poeta,
forse lo sono,
forse scrivo
e non lo so.
Parole lente
alla nascita,
un coagulo
di dolore
tra le righe,
un sorriso
beffardo,
una pausa
nel vuoto.
Forse scrivo
per illudermi
d'essere aria,
una incognita
mai risolta.

 

5
4 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • roberto caterina il 18/06/2014 07:36
    In quel "vorrei" è un inizio di poesia che ognuno si porta dietro e sviluppa per le strade più varie.
  • Nicola Lo Conte il 07/04/2014 17:24
    Interessante introspezione... di un poeta che dubita di esserlo!
  • Alessandro il 07/04/2014 13:23
    Versi in colonna come un blocco, un coagulo che fatica a uscire dalla mente di uno scrittore che non lesina sull'autocritica, manifestando dubbi sulle proprie capacità. Apprezzatissima
  • Rocco Michele LETTINI il 07/04/2014 10:01
    Forse scrivi per mettere su carta tutto il sincero che è in te... non resta che prestargli la vista... IL MIO ELOGIO CARMINE... STUPENDO VERSEGGIO...

4 commenti:

  • Anonimo il 15/04/2014 17:48
    C'è chi dubita di essere poeta e c'è chi ha la presunzione di sentirsi poeta meglio di tutti gli altri...
    Io definisco Poeta se le poesie trasmettono emozioni, se sono scritte bene e per il resto poco importa.
  • Gianni Spadavecchia il 14/04/2014 17:22
    Forse scrivi per illuderti di essere un poeta.. Che in realtà sei.
    Bella.
  • Carmine Impagnatiello il 10/04/2014 10:37
    Grazie mille.
  • loretta margherita citarei il 08/04/2014 07:19
    piaciuta, molto apprezzata

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0