accedi   |   crea nuovo account

Prima dell'Alba

Gli uccelli
cantano molto prima dell'Alba

hanno visto
splendere
la luce

sotto il calore

della loro ala

 

3
7 commenti     6 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

6 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Alessandro il 11/04/2014 21:29
    Uccelli come simbolo di una pura saggezza irraggiungibile, e non solo per via dell'alta quota.
  • Maurizio Cortese il 11/04/2014 12:40
    Stupenda immagine per indicare il privilegio di chi guarda il mondo dall'alto.
  • Thomas il 11/04/2014 12:18
    Molto bello. complimenti. in poche strofe hai creato un piccolo capolavoro
  • Anonimo il 11/04/2014 12:17
    Quando ci sentiremo liberi come uccelli, allora potremo cantare anche noi, per gioire delle meraviglie che la luce fisica e non solo quella, ma anche quella spirituale, ci sapranno far scoprire.
    Bellissima Vincé!
  • Anonimo il 11/04/2014 09:08
    Molto delicata questa tua, Vincenzo... restituiscono un certo senso di libertà, questi uccelli che vedono splendere la luce... complimenti... sempre bravo.
  • Rocco Michele LETTINI il 11/04/2014 07:51
    E non fanno che invitarci a consumare un giorno di allegria...
    STUPENDA VINCENZO...

7 commenti:

  • Anonimo il 11/04/2014 20:50
    gli uccelli son liberi di spaziare in alto... vivono l'attimo non si preoccupano del dopo... c'è chi pensa a loro e noi dovremmo far lo stesso... bella vincenzo felice di averti letto...
  • Chira il 11/04/2014 19:19
    Non mi sarà possibile essere alla presentazione del libro del tuo amico perché il martedì lavoro di pomeriggio ma, questo "spazio interiore" mi stuzzica e appena potrò ci andrò. Grazie Vincenzo e buona serata anche a te.
    Chiara
  • Chira il 11/04/2014 17:40
    Vincenzo carissimo, ho letto solo ora... sappiamo di questa locanda dei girasoli che ha alterne vicende da qualche tempo. Posso assicurarti che da parte mia ci sarà interessamento e ti dico già che mia figlia, che ha molti amici, c'è già stata e ci tornerà. GRAZIE del cuore immenso che hai!
    Chiara
  • Ellebi il 11/04/2014 12:41
    Molto belli questi pochi versi. Debbo dire che leggo spesso le tue poesie e spesso mi ci perdo senza veramente comprenderle. Ma certo non è colpa tua, io non sono poeta. Un saluto.
  • Ugo Mastrogiovanni il 11/04/2014 11:27
    Gli uccelli hanno il dono di saper apprezzare meglio di noi le bellezze della natura...
  • cesare righi il 11/04/2014 07:40
    Ciao Vince, bellissima e vera. Anche molti di noi cantano prima dell'alba, peccato che non ne siano coscienti. Il calore del loro sole li accompagnerebbe per tutta la vita, poi non sanno di avere ali e che il sole splende anche quando è nuvolo... quanta verità in questi pochi versi. Magnifica. Buona giornata a tutti quelli che la leggeranno
  • karen tognini il 11/04/2014 07:08
    Una metafora di libertà...
    Bella Vi...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0