accedi   |   crea nuovo account

Uomini a guinzaglio

Nella Tua Testa
tutto Sta a Te

il bello ed il cattivo
tempo

come
le nubi nel cuore non esistono in un seno d'Amore

non farti portare a guinzaglio da un fragile pensiero in un basso soffitto d'orizzonte

quando nell'anima

malgrado noi

vi è sempre

il radioso corpo del sole

 

3
3 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • roberto caterina il 17/04/2014 12:51
    l'anima, malgrado noi, splende. È così... Tanti cari auguri Vincenzo!
  • Anonimo il 17/04/2014 10:50
    È quando c'è il nero spettro della notte che la morte dell'anima ci porta al guinzaglio e poi... hai voglia a far sentire il nostro raglio!
    Un bellissimo concetto Vincé!
  • Rocco Michele LETTINI il 17/04/2014 09:27
    ENCOMIABILE NEL COSTRUTTO E NEL LUMINOSO, QUANTO AMOREVOLE PENSIERO...

3 commenti:

  • Emiliano Francesconi il 17/04/2014 17:02
    Fantastica!!!! Un'anima piena di luce completamente differente e distaccata dal nostro corpo pieno di ombre!!! Un saluto grande poeta e auguri di buona pasqua!!!!
  • Anonimo il 17/04/2014 15:22
    nonostante il corpo possa vivere nel buio... l'anima splende cibandosi di sole... bella vincè
  • Domiziana Gigliotti il 17/04/2014 08:38
    "nell'anima c'è sempre il radioso corpo del sole" Sono i primi versi che ho letto e mi sono piaciuti immensamente perchè radiosi come è l'anima di chi vive sempre nella luce. Auguri per una serena e felice Pasqua.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0