accedi   |   crea nuovo account

Il vero Amore

La notte i nostri piedi si toccano
come da sempre i nostri cuori

Poesia è un ritrovarsi infinito
tra nebbia e tempesta...

La vita consuma l'anima
ma l'amore fa si...

la ricompone

 

2
5 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 18/04/2014 13:36
    Poesia è un ritrovarsi infinito... nel ricomporre di un amore... d'animo pregno...
  • Domiziana Gigliotti il 18/04/2014 13:04
    Quando i sentimenti sono veri e profondi si trova sempre un punto d'incontro. La poesia canta le sue lodi infinite. Auguri.
  • Anonimo il 18/04/2014 10:44
    Mi piace pensare che la vita sia poesia intesa come ago della bilancia tra nebbia e tempesta, nel bene e nel male, ma l'amore è elemento di congiunzione.
    Auguri, Karen.
  • antonio pascarella il 18/04/2014 10:08
    Poesia è un ritrovarsi infinito
    tra nebbia e tempesta...

5 commenti:

  • Nicola Lo Conte il 19/05/2014 22:11
    "La notte i nostri piedi si toccano
    come da sempre i nostri cuori"...
    bella immagine...
  • Teresa Pisano il 18/04/2014 12:31
    delicatezza e armonia in poche parole, per descrivere un sentimento vero, amore, infinito
  • Marhiel Mellis il 18/04/2014 11:43
    Assolutamente fantastica d'armonioso amore!!! Bellissima... complimenti!
  • Chira il 18/04/2014 11:23
    ... verissimo Karen... si toccano i piedi come i cuori... Tenerezza e forte Amore. Bellissima! Auguri.
  • Vincenzo Capitanucci il 18/04/2014 11:13
    L'amore vero...è quello di ogni giorno..è come una poesia presa tra nebbia e tempesta... in un tempo che consuma l'anima... ma l'amore tra un fa ed un sì.. la ricompone..
    ...
    Splendida Karen... freddi i piedi... ma caldi i cuori...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0