accedi   |   crea nuovo account

Violenza (dedica a chi la subisce)

La violenza
sui margini dell'odio,
divulga il senso demone,
e, in incroci di destino,
attraversa con gesto spietato.
Oh tumefare la vita così,
con ferite irreparabili
su fragili sembianze,
inorridisce il pensiero,
lo insanguina di lacrime.

La violenza umana
non ha mai assoluzione
mai consegna origini
di conciliazione,
mai presuppone ragione.
È solo demone intento
a mistificare con il dolore
il senso della vita
ove ogni coscienza
non saprà mai infine cos'è giustificare.

 

1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 18/04/2014 17:35
    UNA POESIA VOLUTAMENTE COSTRUTTA... COME DENUNCIA A CHI SUBISCE OGNI SORTA DI VIOLENZA... FISICA E MORALE...
    UN VERSO SU TUTTI:
    La violenza umana
    non ha mai assoluzione...
    SERENA PASQUA MARIELLA

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0