PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

MIA

Mi stringo a te
avvolto dal calore del nostro amplesso,
invaso dall’odore della tua pelle.
Respiro profondamente,
riempendo l'anima della tua essenza.
Prendo fiato e ascolto il tuo corpo,
reagisce come quando lo accarezzo,
quando lo bacio
e mi insinuo dolcemente in esso.
È uno stato di eccitazione crescente,
inebriante.
Mi sento stordire,
ti sento mia,
completamente.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • laura cuppone il 17/09/2007 13:34
    sensuale e passionale..
    possedere... essere posseduti..
    reciprocamente...
    ciao L

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0