username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Come mare in tempesta

Vorrei spogliarti lentamente
come i petali di un fiore
baciare le tue labbra
dal sapore dolce...
Per poi toglerti le spine
che hai nel cuore
per farti capire
quanto sia grande il mio amore.
Vorrei averti qui con me
mentre immersa
nel mio ballo sensuale
mi muovo audace
per farti impazzire
come solo io so fare...
I tuoi sogni proibiti
voglio Avverare.
Scivola il mio vestito
sulla pelle che freme
al tocco delle tue mani
Delle tue labbra...
Il sudore imperla la pelle
mentre i nostri corpi uniti
si muovono
al ritmo dell'amore
come mare in tempesta

 

0
3 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • DOMENICO DE MARENGHI il 21/04/2014 22:15
    Molto sensuale, ben descrive il ritmo dell'amore "come mare in tempesta". Direi che la delicatezza delle parole nell'esprimere sentimenti così forti dona un tocco particolare al testo nel suo complesso. Espressioni ben evidenziate con signorile delicatezza, difficili da trovare nel nostro tempo pieno di gratuite volgarità e parole triviali.
  • Rocco Michele LETTINI il 21/04/2014 21:33
    LA PASSIONE È DOMINATA DAL SINCERO SENTIMENTO... LODEVOLE GIUSY...

3 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0