PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Muto assente

Consenti a questo astro dorato
che tentenni
sul tuo incarnato candido
nel lieve tepore a infervorarmi
spirito flebile a scaldarmi

Ama questo muto assente
nei frammenti di serenità
per il largo antro
dove dipani
incessanti pensieri
carichi di dorati frasi antiche
e vetuste percezioni

Baia di mare
di cento e più
velature frastagliate
nell'azzurro della volta
privo di frontiere
dove annodi l'ancora
a favore d'attracco
e riparo, da bugiarde verità

Aliti calmi
acquietano i pensieri,
il muto sfioro leggero
di penna d'acqua frizzante
nella secchezza d'un aurora
carica di calura.

 

0
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 22/04/2014 22:51
    CON L'AMORE... IL CALORE UMANO NON È MUTA ASSENZA...
    QUESTO IL MESSAGGIO CHE LASCI IN QUESTO VERSEGGIO INNEGGIANTE LA VITA...

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0