PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il cartomante

Cartomante
dammi la mano
leggimi il mio presente
e il mio passato.

Io un'immagine raccolgo
e ti regalo:
una michetta di pane
trascinata dalla corrente del torrentello
e spinta dai musi delle trote fameliche.

Io un'immagine raccolgo e ti regalo:
una primula che fiorisce
come la primavera
ma come fiore appassirà
come la primavera,
tardiva o precoce che sia.

Io un'immagine raccolgo e ti regalo:
l'uomo che alle mie spalle si fa una sega
mentre io gioco con l'acqua in riva al fiume.

Cartomante
conta le coppe nelle mie carte
mentre io raccolgo un'immagine e te la regalo:
un bambino/una bambina
trasportato/a dal vento
piange l'autenticità
e non rimpiange l'innocenza
vuole solo salvezza,
elemosina amore
poi perde un altro petalo...

 

2
9 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 23/04/2014 10:05
    ahahahahah... mi sono innamorato di un cartomante (ma perfortuna lui non lo sa!)... è come bussare alla porta del veggente e sentitsi dire... Chi è ?...
    ...
    a parte gli scherzi.. Fri.è bellissima... il cibo... il tempo.. il sesso.. l'autenticità... dell'Amore... e la Caducità...
  • Rocco Michele LETTINI il 23/04/2014 09:00
    Hai fotografato, nella tua solita nitidezza, la figura del personaggio in questione... SERENA GIORNATA

9 commenti:

  • Anonimo il 24/04/2014 08:48
    È un'attesa, Fri, <molto fiduciosa e colma di desiderio>! Vera
  • frivolous b. il 24/04/2014 08:18
    Bè ma anche gli occhi mentono... soprattutto agli occhi di chi non vuole cogliere determinate sfumature... Vera che è una sfida? grazie cara!
  • Anonimo il 23/04/2014 18:05
    Sei soprattutto un Cantore della tristezza... Quando lo sarai della gioia... dove riuscirai a trasportarmi?!... Vera
  • Vincenzo Capitanucci il 23/04/2014 13:41
    i mille occhi dei Tarocchi... un vero libro di filosofia... cmq bastava leggerti negli occhi... buona giornata Fri...
  • frivolous b. il 23/04/2014 13:37
    ovviamente volevo scrivere "dici" e non "dice"!... ma forse hai ragione tu! I tarocchi gli avranno detto che io mi ero innamorato, ma lui non lo era di me, e allora per questo mi ha lasciato dormire in pace!
  • frivolous b. il 23/04/2014 13:20
    ... dice che i tarocchi gliel'hanno detto Capitan Vincy? Bè ma allora quando ho dormito da lui avrebbe potuto approfittarne... io so uno all'antica se nn mi salti adosso mica capisco che mi vuoi bene... ovviamente scherzo!
  • vincent corbo il 23/04/2014 10:21
    Non lo avevo visto... adesso lo leggerò con piacere.
  • frivolous b. il 23/04/2014 09:20
    ma dai, davvero vincy? Sai che è un mondo che mi affascina?... forse anche perchè me sono innamorato di un cartomante (ma perfortuna lui non lo sa!)... kmq vincy hai visto che io e ninetto abbiamo scritto un dialogo insieme?... grazie Rocco, grazie di cuore!
  • vincent corbo il 23/04/2014 08:10
    Mi piaceva leggere le carte... però poi ho smesso. Cmq una tra le tue più belle. Diventi sempre più bravo.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0