PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Primo maggio

Su una sdraio rotta,
al gusto di vodka
erano i nostri
primi baci.
Guardavo in alto,
sperando non fossi
solo un errore.

 

3
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 24/04/2014 14:55
    Quanto timore espresso con incredulità! Forse, per la fine di un rapporto paventato e appena iniziato.
    Brevi, geniali versi nati dalla tua sensibilità.

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0