PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

I girovaghi dell'anima

I girovaghi dell'anima
spingono i loro carri
su per le arterie del sole

le loro donne
sono belle
i loro cani
mansueti

di notte
amano
danzare
insieme al fuoco del campo
tra i silenzi delle stelle

se preso
dal desiderio di accompagnarli
chiederai
di raccontarti il mondo in cui vivono
o
di parlarti del mare presso cui abitano

poseranno
una semplice lacrima
sulle Tue labbra

 

3
2 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 28/04/2014 13:24
    Un modo saggio di vedere la vita e saperla descrivere con parole efficaci.
    A proposito di "Tosto" nella mia ultima, non va intesa in senso battagliero, non ho nemici. Ma in senso che ho ritrovato la mia virilità e la voglia di vivere.
  • Anonimo il 25/04/2014 16:48
    I girovaghi dell'animo vivono d'emozioni e di continuo stupore che tramandano agli altri con parole di verità e con la loro unicità nel quotidiano.
    Ottima Vincé!
  • Rocco Michele LETTINI il 25/04/2014 16:44
    Da la tua anima... solo versi che prendono... IL MIO ELGIO VINCE'
  • francesco contardi il 25/04/2014 16:33
    Ci sono anime "sedentarie" e anime "zingaresche", che amano viaggiare e raccontare. Ti ringraziamo caro Vincenzo per la tua Nomade anima, che grazie alla tua penna gira, gira e gira. Non stà mai ferma, e ti fa creare testi che noi continuamente apprezziamo! ciao Maestro!

2 commenti:

  • Nicola Lo Conte il 28/04/2014 17:41
    Molto bella e delicata con una chiusa che emoziona...
  • Sergio Fravolini il 25/04/2014 17:24
    ... poseranno una semplice lacrima sulle tue labbra. Splendida!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0