username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Avevo chiesto

Avevo chiesto a Dio
di darmi la bellezza,
e una rosa mi fu data
insieme alle sue spine,
avevo chiesto a Dio
di darmi la sapienza,
ed ebbi un libro bianco
da scriversi col cuore,
avevo chiesto a Dio
di darmi tanto amore,
e lo trovai nascosto
dal velo del dolore,
allora chiesi a Dio
di darmi gioia e forza,
e Lui, senza rumore
entrò nel mio cuore.

 

2
5 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • vincent corbo il 26/04/2014 06:41
    Che bella! Semplice, umile, una poesia da recitare anche ai bambini.
  • Rocco Michele LETTINI il 25/04/2014 20:02
    Sola con la fede... la gioia della vita... ADORABILI VERSI...

5 commenti:

  • gianni castagneri il 28/04/2014 10:18
    bella ma... perche' l'ultima rima?
  • Irene Tosi il 26/04/2014 02:02
    veramente bella! mi ha emozionato tantissimo
  • anna marinelli il 25/04/2014 20:49
    Dio solo sa perfettamente di cosa abbiamo bisogno e LUi nella sua infinita Bontà provvede al nostro bisogno...
  • Ellebi il 25/04/2014 20:12
    Anche per me, versi assai belli. Saluti
  • Chira il 25/04/2014 20:00
    Versi belli da un'anima colma di fede e purezza.
    Chiara

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0