username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Come un albero raro di rami

Come un albero raro di rami e foglie
così mi dovete vedere
e non dovrà apparirvi fastidio di verde
o frasca che stormisce.

Solo la linfa che dentro scorre
e fuori non fa rumore

e così non vi riguarda.

 

2
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Caterina Russotti il 29/04/2014 06:40
    Una linfa viva... Oppressa dalla sua corteccia.. Vi leggo comunque un gran desiderio che gli altri si accorgano di quella linfa contenuta in quell'albero.. e aiuti a far rinascere i suoi germogli. Bella poesia

2 commenti:

  • Teresa Pisano il 29/04/2014 08:12
    Un albero che vive un costante e freddo inverno...
    Coloro che gli passano accanto diranno " non abbiamo potuto rigenerarci all'ombra dei suoi verdeggianti rami, e non abbiamo mai assaporato i suoi buoni frutti"... peccato per quella preziosa linfa che vi scorre dentro!
  • alessandra moschella il 29/04/2014 06:33
    Ma se immagino la linfa che dentro scorre immagino la vita e quindi un'infinità di rami verdi e gemme che presto fioriranno e daranno i loro frutti!
    Libera interpretazione

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0