PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Polvere d'argilla

Se un'onda ci trascina ci porta via da terra,
come sabbia al vento ci porta via lontano.

Tu sei polvere d'argilla!

Con l'argilla dell'amore,
potrai costruire in te la voglia e il desiderio.

Seguito da un istinto profumato,
si lascerà diffondere nell'oceano,
dove l'acqua grida con tutta la sua forza.

Il tuo urlo al mondo sarà così forte,
da infrangere ogni onda al tuo passaggio.

Ora siamo polvere d'argilla,
ma domani avremo più coraggio.

 

0
0 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Sergio Fravolini il 29/04/2014 13:43
    Come opera mi piace...
  • Caterina Russotti il 29/04/2014 11:36
    Bella questa lirica piena di speranza, stupenda la chiusa!
  • Rocco Michele LETTINI il 29/04/2014 08:21
    L'argilla non succhia impurità... E come tale, l'amore, può scorrere, nella purezza... nell'eterno... STUPENDA POESIA

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0