PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Effetti maggiolini

E Romoletto va
a la su' bella
portar li fiori,
na sera e maggio
sotto er faggio
scoccando baci,
se apreno pe' 'ncanto
rose variopinte
e le stele 'ntorno
balleno e splendeno
sor pe' loro.

 

0
2 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Nicola Lo Conte il 05/05/2014 17:15
    L'amore trionfa ancor più, di Maggio, in un tripudio di colori, aromi, stelle, baci...
  • Anonimo il 29/04/2014 15:52
    bella musicale ed apprezzata
  • Rocco Michele LETTINI il 29/04/2014 13:15
    Che musicalità... che romantica atmosfera Don...
  • Caterina Russotti il 29/04/2014 11:43
    Ma che bella danza di fiori per due cuori innamorati... Stupenda...è bello leggerti.

2 commenti:

  • Ugo Mastrogiovanni il 30/04/2014 09:08
    La delicatezza del verso si sposa alla fresca e colorata natura.
  • Maria Teresa il 29/04/2014 14:41
    "Maggio risveglia i cuori", recitava una poesia d'altri tempi e nei tuoi versi ci sono tutte le immagini di questo risveglio.
    Ci sembra quasi di vederlo Romoletto con la sua bella, sotto il cielo stellato di Roma.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0