PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Valenze

Doni

ambienti

nature

tra
infinite sfumature di coscienza e incoscienza

attimi
di unione

determinano
l'eterno crescere

nel salire
e
scendere

le scale

dell'arca
divina

 

2
2 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 30/04/2014 14:09
    Nelle scale mobili dei valori alcuni di essi, elevate a potenza, danno quel pizzico di gusto che fa diventare la vita più dolce e più desiderabile.
    Bellissima Vincé!
  • Rocco Michele LETTINI il 30/04/2014 09:54
    UNA POESIA NATA DALLA SAPIENZA DELL'AUTORE SEMPRE IMMANCABILE NEL LASCIARCI STUPITI CON QUANTO ARDORE FORGIA I SUOI CAPOLAVORI POETICI...
  • Sergio Fravolini il 30/04/2014 09:13
    Un'apoteosi di emozioni e un grande piacere leggere. Mi piace molto.

2 commenti:

  • loretta margherita citarei il 30/04/2014 17:54
    bello questo tuo misticismo, ottima cap
  • Teresa Pisano il 30/04/2014 09:35
    Un movimento cosmico, una sacralità espressa anche attraverso un'impostazione che richiama il ricordo di una croce. Soave poesia!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0